Guglielmo Stendardo: “Spero che Insigne possa rimanere al Napoli”

image_pdfimage_print

Ospite di Maracanà, nel pomeriggio di TMW Radio, è stato l’ex giocatore ed allenatore Guglielmo Stendardo. Ecco le sue parole: 2

Per la Juventus Allegri sta varando la decima formazione diversa da inizio anno. Che vuol dire?
“Penso che un allenatore dopo un po’ di giornate debba trovare la intelaiatura ottimale. Allegri credo non abbia trovato ancora l’ossatura giusta. Dietro vedo De Ligt che sta facendo prestazioni importanti, deve giocare, credo che meriti il ruolo di leader con Chiellini”. 

Un pensiero sul momento di Insigne e del caso rinnovo:
“Da napoletano spero che Insigne possa rimanere al Napoli, per quello che ha fatto negli ultimi anni. E’ un giocatore importante. Mettendo da parte i sentimenti, lo considero determinante per questo Napoli. Bisogna capire se questo matrimonio sarà d’interesse o d’amore. Io penso possa andare avanti il matrimonio d’amore. Se il club azzurro deve essergli riconoscente, pure Insigne deve essere riconoscente al Napoli, che lo ha fatto diventare il giocatore che è. Spero non finisca come con Donnarumma. Sarebbe un peccato, perché è uno dei pochi italiani e napoletani nel Napoli e spero possa completare il suo percorso nella sua città”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close