Andrea Agostinelli: “Sono un malato dello schema su palla inattiva”

image_pdfimage_print

Nel corso di ‘Ne Parliamo il Martedì’ su Canale 8, è intervenuto l’ex allenatore del Napoli e della Salernitana Andrea Agostinelli. Ecco quanto dichiarato: “Sono un malato delle palle inattive e quando Rrahmani ha segnato contro l’Udinese su schema da palla inattiva ho esultato pure io. L’ho fatto perché so che dietro quest’azione c’è un gran lavoro. Anche se Spalletti, anche se non l’ha dato a vedere sono convinto che dentro di sé era l’uomo più contento del mondo. Gli allenatori tengono questa faccia per non far vedere, ma dentro godono”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close