Home News Giacomo Raspadori a Sky: “Non siamo stati precisi nell’azione finale”

Giacomo Raspadori a Sky: “Non siamo stati precisi nell’azione finale”

SSCNapoli.it

L’attaccante del Napoli Giacomo Raspadori ha commentato Napoli1-Union Berlino1 ai microfoni di Sky. ecco le sue dichiarazioni: “Inanzittutto, ci tenevo a ringraziare per le parole Fabio Quagliarella, è un onore ricevere parole così da lui, ho cercato di ispirarmi a qualsiasi attaccante e pure a lui.

Bonucci sicuramente deve fare il suo mestiere e certamente sa come difendere. Dovevamo avere due gol di vantaggio, poi abbiamo preso il gol su un nostro errore che in Champions League paghi. Poi abbiamo provato a segnare, ma possiamo rimpoverarci due cose, come abbiamo subito gol ed il fatto che non siamo riusciti più a segnare. Ci è mancata un po’ di precisione nell’azione finale.

Io non penso che sia una scocciatura, ma è una cosa su cui lavorare il fatto di non riuscire ad avere continuità e a chiudere la partita visto Che ormai le partite durano 100 minuti. L’atteggiamento è stato perfetto, ma  per errori tecnici non siamo riusciti a chiuderla”.

Articolo precedenteRudi Garcia a Sky: “Meritavamo di vincere”
Articolo successivoGarcia in conferenza: “Delusi per il risultato, non per il contenuto”
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24