Home Calcio Serie A Duvan Zapata: “Nonostante il comportamento sbagliato dei dirigenti del Napoli, li ringrazierò...

Duvan Zapata: “Nonostante il comportamento sbagliato dei dirigenti del Napoli, li ringrazierò sempre per avermi portato in Italia”

L’ex attaccante del Napoli Duvan Zapata ora alla Sampdoria che oggi alle ore 15.00 affronterà la Juventus ha rilasciato un’intervista al quotidiano Il Giornale. Ecco le sue parole: “Le prime due stagioni a Napoli 2013-2014 e 2014-2015 sono state positive, ricoprivo il ruolo di vice Higuain e dovevo cercare di giocare quanti più minuti possibili. La scorsa estate dopo due nani in prestito, il mio ritorno in azzurro non fu felice. Avevo capito subito che non rientrassi più nei piani societari. Io e Strinic ci allenavamo in solitaria svolgendo esercizi specifici sono stati mesi molto duri da superare. Sarri eseguì le indicazioni societarie, quelle di emarginarmi. Non vorrei parlare dei dirigenti del Napoli, se non non sarei educato. Non penso che con l’infortunio di Milik avrei avuto chanche di giocare. Nonostante ciò ringrazierò sempre la società azzurra perché mi ha portato in Italia e lanciato nel calcio che conta”.

 

Articolo precedenteNapoli-Shakthar Donetsk affidata a Skomina: “Ecco la sua scheda tecnica ed i precedenti con il Napoli”
Articolo successivoBruno Giordano: “Insigne è un campione”
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24