NotizieTerza pagina

Cambia la regola del fuorigioco: Wenger porta la questione a Belfast

File photo dated 13-05-2018 of Arsenal manager Arsene Wenger
image_pdfimage_print

Arsene Wenger è pronto a rivoluzionare il mondo del calcio. L’ex allenatore dell’Arsenal è stato nominato recentemente dalla FIFA come capo dello sviluppo globale del calcio, e la sua prima vera proposta potrebbe essere storica. Wenger vuole infatti cambiare la regola del fuorigioco, e secondo quanto riportato dal The Times, l’idea è quella di approvarla in tempo per gli Europei 2020. 

LUCE – La nuova regola consiste in questo: per decretare fuorigioco, ci deve essere “luce” tra l’ultimo difensore e l’attaccante. In altre parole, all’attaccante basterà essere in linea con parti del corpo che legalmente possono portare al gol,escludendo dunque le mani e le braccia. Questo sarebbe un cambiamento storico, che potrebbe portare anche a dei cambiamenti al modo di giocare delle squadre.

DISCUSSIONE – Ad ogni modo il tutto verrà discusso il prossimo 29 febbraio a Belfast, e se questa proposta dovesse passare potrebbe già essere effettiva dal 1 giugno 2020, ovvero dodici giorni prima della gara inaugurale di Euro2020 all’Olimpico di Roma tra Italia e Turchia. 

Raffaella Nappo
the authorRaffaella Nappo
Laureata in Digital Marketing, tifosissima del Napoli e con la passione innata per il Giornalismo Sportivo, Raffaella Nappo è una collaboratrice spontanea di MundoNapoliSport24.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close