Verso Napoli – Inter : Quando l’orgoglio può soprassedere sui muscoli

image_pdfimage_print

allenamento-napoli 4

Il Napoli domenica sera al San Paolo di Napoli affronterà l’Inter di Stramaccioni, gara valida per la 35^ giornata del campionato serie A TIM. Tornano nell’undici titolare azzurro Cavani e Behrami dopo aver scontato il turno di squalifica. Mazzarri però non ha tutti gli uomini a disposizione, Lunedìi sono riprendesi i lavori a Castel Volturno dopo i due giorni di riposo concessi dal tecnico alla squadra. Contro l’Intere mancherà Maggio che è stato squalificato visto che era diffidato. Il tecnico toscano potrebbe schierare per la prima volta in questa stagione Zuniga e Armero assieme dal primo minuto, uno a destra e l’altro a sinistra sugli esterni. A centrocampo torna il duo composto da Behrami e Dzemaili, con Hamsik a rifinire per Pandev e Cavani. In difesa il trio titolare con Campagnaro, Cannavaro e Britos mentre in porta ci sarà De Sanctis. Mazzarri in gara in corso si affiderà sicuramente al ritrovato Inler e al genio di Lorenzo Insigne. Mentre per l’Inter e per Stramaccioni ormai è crisi nera sotto tutti i punti di vista, continua ad allungarsi la lista degli infortunati in casa nerazzurra: a Palermo si sono fermati Zanetti e Silvestre che hanno chiuso in anticipo il campionato. Il capitano nerazzurro ha riportato la rottura del tendine d’Achille del piede sinistro, invece infortunio muscolare alla coscia destra per il difensore. Stramaccioni spera di recuperare qualche infortunato per la gara al San Paolo, altrimenti si andrà avanti con gli ultimi reduci ed una buona dose di giovani dalla Primavera, un 4-4-2 con Handanovic tra i pali in difesa Ranocchia e Juan centrali e Jonathan e Chivu sugli esterni, a centrocampo i giovani Benassi e Kovacic a fare melina ci sarà Kuzmanovic, in attacco alle spalle di Rocchi ci saranno Alvarez e Pererira . Nonostante ciò i nero azzurri non sono da sottovalutare, i guai muscolari e gli infortuni non fermeranno l’orgoglio e la voglia di rivalsa di una grande squadra come l’Inter, massima concentrazione per blindare la Champions e scacciare gli spauracchi Milan e Fiorentina.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close