Giancarlo Camolese: “I dettagli fanno la differenza”

image_pdfimage_print

Giancarlo Camolese, ex allenatore del Torino , è intervenuto a Febbre a 90, su Vikonos Web Radio/Tv. Ecco le sue dichiarazioni: “L’incertezza ci piace, soprattutto da spettatori non direttamente coinvolti. Il campionato è interessante perché tutto è aperto, sia in testa che in coda.

Il Napoli? I dettagli fanno la differenza, vorrei sottolineare tuttavia che Spalletti ha raggiunto l’obiettivo Champions, tutto comunque è relativo: si fosse qualificato in corsa sarebbe stato diverso, invece adesso la sensazione è che manchi qualcosa. Il Napoli ha fatto una grande stagione, questo non deve togliere nulla. Le gare con Fiorentina, Roma ed Empoli? Ognuna fa storia a sé, certamente lo staff avrà fatto le sue valutazioni, ci sono stati pure degli errori tecnici che fanno parte dei match, quando capitano in momenti così particolari possono essere decisivi”.