domenica, Agosto 9, 2020
NewsSsc Napoli

3 anni fa il Napoli stabilì il record di reti stagionali

SSCNapoli.it
image_pdfimage_print

Tre anni fa il Napoli stabilì il record di reti stagionali della storia azzurra. Era il 28 maggio del 2017 quando si giocò Sampdoria-Napoli terminata 2-4. Quello fu il match che chiuse la stagione 2016/17 e con il poker a Marassi il Napoli totalizzò 94 gol in Serie A e 115 complessivi stagionali: due traguardi che rappresentano gli attuali primati, sia in campionato che in tutte le stagioni, della nostra storia.

I quattro primi marcatori di quella stagione furono: Mertens con 34 gol, Insigne con 20, Callejon con 17, e Hamsik con 15. E proprio i 4 azzurri firmarono anche l’ultimo successo a Marassi.

Al termine del campionato 2016/17 il Napoli giunse al terzo posto con 86 punti.

Questo il tabellino di quella gara conclusiva: 

Napoli: Reina, Hysaj, Chiriches, Koulibaly, Ghoulam, Zielinski (67′ Rog), Jorginho (71′ Diawara), Hamsik (83′ Giaccherini), Callejon, Insigne, Mertens. All.Sarri

Sampdoria: Puggioni, Bereszinsky, Silvestre, Skriniar, Regini, Barreto (77′ Alvarez), Torreira (66′ Palombo), Linetty, Bruno Fernandes (54′ Prat), Schick, Quagliarella. All. Giampaolo

Arbitro: Banti di Livorno
Marcatori: 36′ D. Mertens, 42′ L. Insigne, 50′ M. Hamsik, 51′ Quagliarella, 65′ J. Callejon, 90′ Alvarez

Riportato da:SSCNapoli.it

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close