Youth League: Sconfitta per il Napoli primavera a Manchester

Il Napoli Primavera ha perso contro il Manchester City per 3-1 nella terza giornata di Youth League allo MCFC Stadium.

Partita di grande carattere per gli azzurrini che per un’ora tengono il campo alla pari con gli inglesi. Il match si sblocca al 21′ con un inserimento in area di Diaz che supera la difesa napoletana: 1-0 per il City.

Nel finale di primo tempo il Napoli sfiora il pareggio con Gaetano che tira forte e preciso nell’angolo, ma il portiere inglese Grimshaw si oppone con un gran balzo.

Il pari è solo rinviato. Gli azzurrini entrano in campo nella ripresa e subito colpiscono. Zerbin è bravissimo a rubare il pallone alla difesa inglese e ad appoggiare a Russo che a botta sicura fa 1-1.

Il gol di Russo e la sua esultanza

La gioia di Zerbin autore dell’assist vincente

Ma verso dell’ora di gioco il City rimette la freccia. Rigore per fallo di Esposito su Matondo. Il penalty lo tira e lo segna Diaz che firma la doppietta. Il Napoli accusa il colpo e il Manchester fa tris poco dopo con Garrè in contropiede.

Napoli: Schaeper; Schiavi (68′ Schiavi), Esposito, Senese, Scarf; Otranto, Abdallah; Mezzoni, Gaetano (84′ Micillo), Zerbin; Russo (86′ Russo). All. Perrella

– Questo il cammino degli azzurrini –

Prima giornata: Shakhtar Donetsk-Napoli 1-2 (Gaetano e Zerbin)

Seconda giornata: Napoli-Feyenoord 2-2 (Gaetano e Schiavi)

Terza giornata: Manchester City-Napoli 3-1 (Russo)

La classifica del Girone F: Manchester City 9, Napoli 4, Feyenoord 4, Shakhtar Donetsk 0.

Riportato da:SSCNapoli.it