Ciclismo

Vuelta di Spagna, Woods vince la diciassettesima tappa

image_pdfimage_print

Oggi si è corsa la diciassettesima tappa della Vuelta di Spagna con arrivo in salita di 157 chilometri da Getxo Balcòn de Bizkaia. Con 6 gp della Montagna. Gli ultimi 4 negli ultimi 40 km. al km 16,5 (Arboleda, 395 s.l.m.), al km 85 (San Juan de Gaztlelugatxe, 305 s.l.m.), al km 137 (Santa Eufemina, 355 s.l.m.) e al km 147 (Gontzegaraine, 365 s.l.m.).
Quindi uno di II categoria al km 120,5 (Balcon de Bizkaia, 435 s.l.m.) e uno di I posto all’arrivo (925 s.l.m.).

All’inizio della tappa a Bilbao nasce una fuga con 26 corridoi. Con la presenza di NibaliPelizzottiContiDe Marchi, Mollema, Amador, Woods, Fraile, Geniez, Zakarin, Maijka, Herrada Lopez, Teuns, De Gent, Mendes, Pöstlberger, Ghebreigzabhier, Clarke, De la Cruz, Castroviejo, Hindley,  Kudus Rodríguez,Rossetto, Serry  e Saez. De Gent vince quasi tutti i Gp della Montagna. Il gruppo viene controllato dalla Euscaltel Euskadi e poi sulla penultima salita dall’ Astana di Lopez che dà manforte alla Scott Sull’ultima salita di giornata il gruppo dei battistrada che mantiene 3.oo’ di vantaggio si sfalda e restano solo in quattro. MaijkaTeunsWoods De la Cruz. Nel gruppo dei migliori proprio ai piedi della salita finale Fabio Aru è vittima di una brutta caduta e se la prende con la sua bici per un problema al cambio. Nel gruppo dei big prova ad attaccare Valverde e i primi a perdere contatto sono Uran e Izaguirre. In seguito pure il suo compagno di squadra Quintana resta indietro così come Kruijswijk. In seguito nel gruppo dei big restano solo i due Yates, Valverde e Mas. Alla fine nell’ultimo chilometro durissimo la tappa la vince Woods davanti a Teuns, De la Cruz e Maijka. Dietro attaccano Lopez e Valverde con quest’ ultimo che riesce a guadagnare otto secondi su Yates come Mas. Arrivano a 1.04′ di ritardo Quintana Kruijswijk. Nibali chiude la tappa in decima posizione a 1’48 dal vincitore.

Adesso in classifica generale Yates comanda con 30′ di vantaggio su Valverde e 1’22 su Mas.

Claudio Gervasio

Fonte foto:Sportmediaset.it

comments