Vettel non è stato punito dalla FIA

image_pdfimage_print

Nella giornata odierna c’è stato il dibattimento a Place de la Concorde a Parigi nella sede della FIA tra Sebastian Vettel e la Ferrari rappresentata dal team manager Maurizio Arrivabene in seguito al fallo di reazione del pilota tedesco ai danni di Hamilton durante il gp di Baku. Sebastian ha ammesso al colpa e la Fia con a capo l’ex ferrarista Jean Todt ha perdonato il ferrarista non infliggendogli un ulteriore penalizzazione dopo il drive trough di dieci secondi d domenica scorsa. Vettel adesso si impegnerà a presiedere in iniziative di sicurezza stradale per le serie minori organizzate dalla FIA. In caso di ulteriori sbagli verrà automaticamente deferito al Tribunale Internazionale.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close