Ventura: “Il Napoli ha messo la marcia giusta per la Champions League”

image_pdfimage_print

Gian Piero Ventura, ex allenatore del Napoli e della nazionale Italiana, ha lasciato delle dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Ecco le sue parole: “Facendo i debiti scongiuri direi che il Napoli ha messo la marcia giusta per la Champions League. I risultati sono figli di una condizione fisica e mentale superiore rispetto ad altre squadre. Ci sono i presupposti per avere buone prospettive. Poi è sempre il campo a dare la risposta definitiva. Prima della gara contro il Torino pensavo che per il Napoli fosse una gara più difficile di quanto poi sia stata, perché il Toro è un’ottima squadra. Invece il Napoli ha dominato in lungo e in largo. Ha fatto 2 gol ma poteva farne altri, questo è un segnale importante. Cagliari? Gara non semplice, ciò che è stato detto per il Torino vale anche per loro: erano partiti con ambizioni europei e ora sono in imbarazzo ma la squadra ha valori. Anche questa non è una partita semplice ma molto dipenderà dal Napoli e dalla sua condizione mentale, fisica. Dopo aver visto la partita contro il Torino credo che per il Cagliari sia una partita decisamente difficile. Anche perché per il Napoli è una situazione irripetibile non avere scontri diretti. Gattuso? Non ha solo il merito dei risultati ma anche quello di tenere compatto l’ambiente. Il chiacchiericcio dell’anno non ha aiutato. Se dovesse centrare la Champions magari troverà l’accordo con De Laurentiis“.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close