Tancredi Palmeri: “Gattuso ha fatto un atto di forza”

image_pdfimage_print

Il giornalista Tancredi Palmeri, ha rilasciato alcune dichiarazioni su Tuttomercatoweb. Eccole: “Incomprensibile, inconcepibile quello che abbiamo appreso. Che alcuni senatori si siano risentiti delle parole di Gattuso sui professorini. E nominalmente, non gli Insigne, ma i Mertens e i Koulibaly, che evidentemente ha perso l’umiltà che lo aveva contraddistinto, forse non ancora tornato a Napoli con la testa che aveva già cominciato ad ambientarsi a Manchester. Gattuso ha fatto un atto di forza, giustificato, nel giocarsi la mozione delle eventuali dimissioni davanti a questo atteggiamento. Poco male, capita, pure ai Mourinho e agli Allegri. Ma di solito capita in momenti cruciali a stagione avanzata. Non certo dopo l’ottava giornata, e avendo la fame di arrivare peraltro. A questo punto il male del Napoli è il Napoli stesso. Quella parte di squadra che deve ricordarsi che ha alzato solo una Coppa Italia in 6 anni. Magari non solo per colpe proprie, ma che alla fine della fiera con questo palmares si ritrova. E se insomma sono proprio alcuni dei leader storici ad avere meno voglia, il Napoli è proprio sé stesso che deve più temere”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close