Stefan Schwoch: “Koulibaly è il giocatore più rappresentativo del Napoli”

image_pdfimage_print

Nel corso di ‘Radio Goal’ su Kiss Kiss Napoli, ha parlato l’ex attaccante del Napoli Stefan Schwoch. Ecco le sue dichairazioni: “Sicuramente fanno piacere le parole di Koulibaly, spero che si possa ripartire proprio da lui, è il giocatore più rappresentativo del Napoli. Bisogna vedere come verranno sostituiti i partenti, partire con un pilastro dietro sarebbe importante. Non è complicato avere un rapporto buono con i tifosi del Napoli, quando vedono che dai tutto in campo è fatta. Napoli è una grandissima piazza dove un giocatore si sente importante pire se giochi in Serie C, poi le bellezze del Golfo non le trovi dappertutto, come l’affetto della gente.

Simeone? A me piace, perché è uno di quei giocatori che scende in campo non si risparmia, buon sangue non mente. A Napoli potrebbe fare molto bene, i gol li ha fatti quest’anno in una squadra che sicuramente crea meno occasioni rispetto al Napoli.

Lukaku e Di Maria in Serie A? Questi grandi giocatori, anche se in là con l’età, alzano il livello tecnico del nostro campionato. Il Napoli invece fa discorsi diversi, vuole prendere giocatori bravi che possono crescere per poi portare anche soldi nella casse”.