Sospensione per il campionato inglese, francese e spagnolo

image_pdfimage_print

I campionati di Ligue 1 e Ligue 2 in Francia sono sospesi “fino a nuovo ordine” dopo gli annunci di ieri sera del presidente della Repubblica, Emmanuel Macron. Lo hanno deciso i presidenti delle società questa mattina. Anche il calcio tedesco si ferma a causa del coronavirus: la Bundesliga e la serie B tedesca interromperanno però l’attività da martedì prossimo fino al 2 aprile. Il turno del prossimo weekend al momento dovrebbe essere mantenuto in programma senza pubblico, ma da le pressioni perché tutto venga immediatamente posticipato sono forti. E da ultima si ferma anche la Premier League (e le altre leghe minori inglesi) dopo i diversi casi registrati in Inghilterra nelle ultime ore.

Dopo che la maggior parte dei Paesi europei avevano già provveduto a prendere provvedimenti di immediata sospensione dei vari campionati e la Conmebol, la Federazione sudamericana, aveva fatto altrettanto con la Coppa Libertadores e le qualificazioni per il Mondiale del 2022, stamani è arrivato dapprima il provvedimento di sospensione da parte della Uefa delle Coppe (Champions ed Europa League), dopo di che anche la Francia si è pronunciata sullo stop delle Leghe professionistiche. La Germania per ora ha in programma la giornata di Bundes del week-end a porte chiuse, decisione sicuramente discutibile, salvo poi chiudere tutto da settimana prossima. Stop invece da subito per la Premier League fino al 4 aprile.

Fonte:Sportmediaset.it

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close