SKY – Napoli come Manchester e Real Madrid, ecco perchè…

Luca Marchetti, giornalista, opinionista ed esperto di calciomercato della redazione di Sky Sport, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Marte Sport Live, trasmissione di approfondimento sui temi caldi in casa partenopea – e non solo – in onda sulle frequenze di Radio Marte. Queste le sue considerazioni in risposta alla domanda di un radioascoltatore tifoso del Napoli: “La gestione dei diritti d’immagine del Napoli complica le trattative per i nuovi acquisti? E’ un tema influente, è vero, questo sì, ma vorrei sottolineare che il Napoli compra lo stesso, gli acquisti li fa a prescindere, anche se i contratti sono lunghi ed hanno bisogno di un po’ di tempo per essere buttati giù”.

Marchetti ha poi aggiunto: “Il presidente Aurelio De Laurentiis, come chi vuole andare al Napoli, sa già che si devono fare i conti con questa questione. Sembra una battuta, ma non lo è. Lo spiegava anche Fabio Capello l’altro giorno: non è che il Napoli non faccia guadagnare i giocatori, ma semplicemente i diritti li gestisce direttamente, non lo lascia fare agli atleti. Insomma, in parole povere i diritti vengono divisi: in parte vanno alla società e in parte al calciatore, ma la gestione è in mano al club. Talvolta vengono divisi dando il 10% al giocatore e il 90% al Napoli, altre volte la divisione è del 10% al primo e 90% al secondo. Queste cose succedono anche al Manchester United e al Real Madrid. Il Napoli, però, è l’unico che lo fa in Italia”.