Calcio Serie ANewsSenza categoria

“Si ai 5 cambi, ma solo con tre slot”, il parere di Rizzoli

image_pdfimage_print

Tra le possibili novità che potrebbero essere introdotte in serie A, si fa largo l’ipotesi, già discussa da tempo, di effettuare cinque sostituzioni durante una partita invece delle attuali tre.
Una sperimentazione e stata già avviata in Germania con la ripartenza della Bundesliga che ha introdotto quest’importante novità per far fronte al grande carico di partite in poche settimane e per fare la possibilità ai giocatori di gestire in maniera più flessibile il minutaggio in campo e riducendo, di fatto il rischio degli infortuni.
Sulla vicenda, e sul probabile avvio di questa ipotesi anche in Italia, si è espresso il designatore della Serie A Nicola Rizzoli che é intervenuto nel corso della trasmissione sportiva RAI Radio1, Sabato Sport.

“La possibile novità dei cinque cambi? Da un punto di vista regolamentare è importante che non possano essere utilizzate dagli allenatori strategie per perdere tempo, mantenendo la possibilità di fare questi cinque cambi in soli tre slot”.

La scelta sarà comunque discussa dalle Federazioni nei prossimi giorni, come afferma lo stesso Rizzoli: “È un’opportunità dovuta al rischio di infortuni per le tante partite che si dovrebbero giocare in un arco temporale ristretto, con match ogni quattro giorni. Ma saranno la Federazione e le leghe a decidere se accettare la novità”.

Roberto Sica
the authorRoberto Sica
Roberto Sica, Giornalista, attento alle vicende del Calcio Napoli, editorialista di MundoNapoliSport24. Direttore Editoriale di MundoNapoliSport24WebTv e Direttore editoriale de Il Mediano Sport. Opinionista televisivo presso la trasmissione Napoli Champions life...

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close