Serse Cosmi: “Lozano è un giocatore determinante”

image_pdfimage_print

L’ex allenatore del Perugia Serse Cosmi, ha parlato ai microfoni di Radio CRC. Ecco le sue parole: “Non credo che i problemi difensivi del Napoli dipendano dal centrocampo. Il ruolo di Bakayoko è quello, Fabiàn Ruiz invece abbiamo visto che fa meglio in altre posizioni. I problemi del club azzurro, sono nati dalle ultime partite e dipendono dagli errori individuali e non di reparto. Gli azzurri devono trovare una continuità psicologica ed è così per tutte le squadre, per il problema Covid-19. Le uniche due squadre che stanno avendo più continuità sono il Milan ed in parte l’ Inter.

Io penso che il Napoli come la Juventus, deve risolvere la questione mentale, poi nel modulo 4-2-3-1 Osimhen era fondamentale.

Quest’anno è un campionato particolare, molte squadre fanno bene solamente per 30 minuti. Il derby capitolino penso che sarà molto equilibrato, con l’assenza del pubblico viene a mancare l’effetto emotivo.

Lozano ora è in fiducia, è arrivato con molte aspettative, non è che fosse sconosciuto ma il nostro campionato lo sappiamo ti mette a nudo certa situazioni. Poi gli allenatori sono legati a certi moduli. Si vedeva che lui avesse delle qualità, ma aveva perso fiducia. Invece ora si esprime meglio. E un giocatore che determina le partite.

Lorenzo Insigne ora ha raggiunto una certa maturità, è cresciuto pure a livello caratteriale ed è un altro giocatore fondamentale per il Napoli. Zielinski nel 3-5-2 giocando da mezzz’ala ha movimenti da trequartista, invece nel 4-2-3-1 gioca più da vertice immediatamente l’attaccante. Chi ha la capacità tecnica, ha la possibilità di decidere le partite. Io a Palermo avevo Ilicic e mi piaceva farlo giocare da mezzz’ala, poi aveva già i colpi che sta dimostrando di avere adesso nell’ Atalanta. Di solito i giocatori tecnici fanno la differenza”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close