CopertinaPrima pagina

Serie A: Il Napoli espugna Cagliari

image_pdfimage_print

Il Napoli contro il Cagliari alla Sardegna Arena nella quinta giornata di ritorno del campionato di Serie A è chiamato a riscattare la sconfitta in campionato con il Lecce e a dare continuità dopo il successo in Coppa Italia in trasferta a Milano. Il Cagliari invece in campionato non vince da otto partite. Assenze da tutte e due le parti per infortunio. Negli azzurri fuori Milik, Lozano, Koulibaly, Allan per scelta tecnica e Insigne in panchina per il perdurare del problema al ginocchio. Ghoulam in panchina dopo 4 mesi Nei sardi assenti per infortunio gli ex Rog e Pavoletti oltre a cacciatore e Faragò. Per squalifica Nainggolan. Nel Napoli ancora Ospina titolare con Meret non al meglio e in difesa Hysaj a sinistra fa rifiatare Mario Rui. Per il cagliari parte da titolare Pereiro. Partono forte gli ospiti con Elmas che al 2′ ha una buona occasione, ma porta troppo palla in area di rigore favorendo l’uscita del portiere. Al 20′ buono spunto di Gaston Pereiro, ma il suo tiro a giro viene bloccato senza problemi da Ospina. Al 26′ conclusione di poco al lato di Zielinski. Al 35′ Gaston Pereiro calcia di poco al lato. Non succede più nulle e il primo tempo termina a reti bianche. Il Napoli fa la partita, il Cagliari riparte in contropiede.

Nella ripresa dopo un buon inizio del Cagliari con la solita spina nel fianco per la difesa del Napoli Gaston Pereiro, al 57′ conclusione di Zielinski, respinge Cragno. Al 60′ entra Insigne entra Demme. Al 65′ splendida rete di Mertens per il vantaggio del Napoli con il suo 120 gol in azzurro che avvicina Marek Hamsik nei bomber all time. Subito dopo secondo cambio nel club azzurro. Esce Callejòn entra Politano. Nel Cagliari esce Gaston Pereiro entra Paloschi. Al 70′ secondo cambio per i padroni di casa. Esce Walukiewicz entra Mattiello. Al 71′ Pellegrini di destro para Ospina. Al 72′ Mertens in contropiede palla che termina alto. All’80’ ultimo cambio per il Napoli. Esce Hysaj per un leggero infortunio, entra Mario Rui. All’82’ ultimo cambio pure per il Cagliari. Esce l’ex Cigarini entra Birsa. All’84’ bravo Ospina a respingere in angolo la conclusione di Klavan dalla distanza. Nel finale forcing dei sardi, ma il Napoli resiste esfiora pure il secondo gol con Mertens. Con questo successo in trasferta il club azzurro scavalca i sardi in classifica a quota 33.

Fonte foto:SSCNapoli.it

Claudio Gervasio

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close