Notizie

Sergio Auricchio ammette: “Il Comune non ha mandato il crono-programma del San Paolo al Napoli”

image_pdfimage_print

Ai microfoni del Mattino hanno parlato il Capo Gabinetto del Comune di Napoli Attilio Auricchio e l’ Assessore allo Sport del Comune di Napoli Ciro Borriello. Ecco le loro dichiarazioni: “La decisione di sospendere la Campagna Abbonamenti, è una decisione autonoma della società azzurra. Sui lavori abbiamo chiarito che sarebbe stato pronto per ospitare le partite. Il crono-programma non l’abbiamo potuto mandare perché solo 48 ore fa abbiamo avuto il finanziamento. Noi presenteremo l”azienda che vincerà la gara per tutelare i tifosi. Con la società avevamo stabilito che si partiva dai sediolini della Tribuna Posillipo, poi Curve e Distinti”.

Queste le parole di Borriello: “Sono sconcertato  dalla comunicazione del club. Lo scorso anno gli abbonati furono 6.000 e si poteva tranquillamente organizzare la Campagna Abbonamenti, il San Paolo è uno stadio ampio”.

comments