Sconcerti: “Nella lotta per lo scudetto non vedo l’Inter favorita sul Napoli”

image_pdfimage_print

Il giornalista e scrittore Mario Sconcerti si è soffermato, nel suo consueto editoriale per il Corriere della Sera, sulle possibili squadre candidate alla vittoria finale di questo campionato di serie A.

Ecco un estratto di quanto da lui scritto: “L’Inter ha vinto in modo classico, quindi alla fine da grande squadra, una partita in cui nel primo tempo era stata costretta dall’avversario ad un cumulo di errori. La differenza di qualità è sempre stata chiara, ma anche annullata dalla corsa disperata della Fiorentina che la portava ad anticipare l’avversario su moltissimi palloni.

Non è più forte del Napoli, è più vasta, ha più possibilità di costruzione, quello che alla fine porta ai gol, già 18 in 5 partite. Ma ha poche riserve e già l’uscita di Barella nel finale mette la superiorità dimostrata in discussione futura. Chi lo sostituirebbe?

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close