SASSUOLO, FLORO FLORES A DI FRANCESCO: “COMM’È CA CHILL NUN M’ FA JUCÀ”

image_pdfimage_print

Antonio-Floro-Flores“Comm’è ca chill nun m’ fa jucà” sembrerebbe dire Floro Floro dopo aver segnato il gol che ha consentito al suo Sassuolo di battere il Bologna e di portarsi in testa alla classifica a punteggio pieno.

Ovviamente l’attaccante 32enne è napoletano e il labiale intercettato sembra essere in perfetto dialetto partenopeo. Traduzione letterale: “Ma com’è che quello non mi fa giocare”, dice Antonio rivolgendosi al suo allenatore Eusebio Di Francesco, “colpevole” di non averlo utilizzato a sufficienza fino a questo momento.

A dire la verità la polemica di Floro Flores sembra un tantino esagerata visto che finora ha sempre giocato e segnato anche due gol, pur partendo sempre dalla panchina. In casa contro il Napoli, la punta ha disputato 73 minuti e in Coppa Italia 27 minuti contro il Modena (anche in questo caso è andato in rete), oltre ovviamente ai 28 minuti contro il Bologna (al posto di Politano).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close