Roberto-Baronio

Roberto Baronio: “Sono felice di lavorare nel Napoli”

Il tecnico della Primavera del  Napoli Roberto Baronio ha rilasciato un’intervista al canale You Tube della società azzurra. Ecco le sue dichiarazioni: “Ho avuto una grande accoglienza da parte di tutti. A partire dalla società fino ad arrivare allo staff e al mio collaboratore più stretto Gianluca Grava. Per quanto mi riguarda ho tutte le componenti per svolgere il mio lavoro e non mi posso lamentare. Ci alleniamo e giochiamo a Frattamaggiore che è un posto tranquillo e che ci fa allenare bene e dunque sono contento di come sta andando la stagione.

La qualità di questo gruppo è la disponibilità, so di essere pressante, ma questo è il mio lavoro. Questo è l’indice che i miei giocatori vogliono apprendere e hanno pure voglia di crescere. Quando recepiscono le cose che voglio io senza strafare, significa che stiamo andando nella giusta direzione. Mi piace conoscere le loro difficoltà e da dove provengono. Vorrei sapere pure se ci sono problemi in famiglia perché te le porti in campo ed è fondamentale sapere le loro situazioni. Prima di tutto bisogna educarli e io mi sento quasi un genitore perché prima di tutto viene il comportamento. Poi è ovvio che io debba insegnarli pure la tecnica e la attica, ma alla base di tutto viene prima il comportamento.

lavoro molto sull’attenzione e sull’aspetto mentale, Noi siamo qui per allenarli, ma anche per far capire a loro che non basta sentirsi calciatori per una maglia che si indossa, ma pure i valori che ci sono a monte come: il cuore, la persona e l’uomo. Io faccio sempre l’esempio che l’  Italia ha vinto il Mondiale, non solo  Pirlo, ma pure calciatori come  Gattuso e Perrotta che non avevano la loro stessa qualità tecnica, ma quella mentale si. Devono capire che se non dovessero fare i calciatori si toglieranno la maglia e perché probabilmente sono mancate alcune componenti. Se di base c’è la persona, potranno fare bene questo tipo di lavoro. Se non si sentono presi in giro dall’allenatore, possono fare sempre di più”.

Ecco il video della SSC Napoli: “

“Non basta una maglia, serve quello che c’è sotto la maglia: il cuore” L’Intervista al Mister della Primavera Roberto Baronio

👉

http://sscn.it/0b876c pic.twitter.com/JouKNvMGvE