Raffaele Di Fusco: “Meret è stato bruciato a Napoli”

image_pdfimage_print

L’ex portiere del Napoli Raffaele Di Fusco ha parlato ai microfoni di Radio Kiss Kiss Napoli. Ecco quanto dichiarato: “Secondo me Meret non sarebbe potuto uscire su quel lancio finale, pure perché il portiere lavora con la linea di difesa. Se la linea sta più alta il portiere sta più su. Se è così bassa non può intervenire. Credo che il ragazzo non poteva fare di più. Contro l’Inter per esempio poteva uscire secondo me, stavolta no. Meret è stato bruciato, deve andar via. Deve andare fuori per giocare, è stato gestito male”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close