Radio Kiss Kiss Napoli: “Trovato l’accordo per l’installazione dei sediolini del San Paolo tra il Comune la SSC Napoli”

Radio Kiss Kiss Napoli su Twitter ha informato che si è sbloccata la situazione relativa ai sediolini del San Paolo tra il Comune e la SSC Napoli. Ecco i Tweet: ”
Esclusiva: 55mila nuovi sediolini azzurri (6 sfumature), bordeaux, giallo e rosso per il San Paolo: installazione a maggio “.

Esclusiva, finalmente il via: dalla prossima settima via alla rimozione dei vecchi sediolini del San Paolo “.

La Mondo S.p.A. – società che produrrà i nuovi sediolini per lo stadio San Paolo – è stata ieri a Napoli ed ha incontrato il Commissario per le Universiadi, Gianluca Basile, in un tavolo di lavoro.

Nella giornata di domani sarà presentato il cronoprogramma definitivo e come sarà affrontato il lavoro. La Mondo S.p.A. produrrà 55mila sediolini la cui installazione partirà dal prossimo maggio. La prossima settimana inizieranno i lavori per la rimozione dei vecchi sediolini: sarà rimossa la vecchia scocca, successivamente ci sarà la rimozione dei vecchi montanti, la riconfigurazione delle gradinate, si passerà su una colata di guaina liquida (di 3-4 millimetri e di colore grigio) che rivestirà e impermeabilizzerà i gradoni. Successivamente si monteranno i nuovo montanti per fissare i sediolini.

Domani la Mondo S.p.A. di comune accordo con il Commissario per le Universiadi Basile emetteranno un comunicato ufficiale. Il Comune di Napoli ha inviato nel frattempo una lettera a Basile per la comunicazione della cromatizzazione dei nuovi sediolini: saranno in 6 diverse sfumature d’azzurro nell’anello superiore, mentre in quello inferiore ci saranno altre 3 colorazioni: bordeaux, giallo e rosso pixelato (ossia in ordine sparso e casuale) per dare vivacità alla struttura.

Fonte:Radio Kiss Kiss Napoli