Pietro Lo Monaco irritato dal comportamento di Osimhen

image_pdfimage_print

Pietro Lo Monaco, dirigente e consigliere FIGC, ha rilasciato alcune dichiarazioni ai microfoni di Radio Marte. Eccole: “Osimhen? Atteggiamento da censurare, dimostra una scarsissima professionalità da parte del soggetto. E’ vero che ha 22 anni ed è di origine africana (gli africani appena vengono in Europa iniziano a ricoprirsi d’oro, è la loro risposta alla fame che hanno patito) ma giustifica poco. Però è anche vero che, al momento di sottoscrivere contratti importanti, si dimentica di essere ragazzi di 22 anni. Ha fatto un danno alla squadra prima che a sé stesso, chiaramente è un atteggiamento da punire. Per ora è una freccia in meno nell’arco di Gattuso. La mentalità dei calciatori è cambiata rispetto al passato”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close