Nuoto: 4 medaglie per l’Italia agli Europei in vasca corta a Copenaghen

Luca Dotto conquista la medaglia d’oro nei 100 stile libero agli europei in vasca corta in corso a Copenaghen. Il velocista azzurro, campione europeo in vasca lunga a Londra 2016, ha dominato la gara regina chiudendo in 46″11 davanti al belga Pieter Timmers secondo in 46″54 e all’inglese Duncan Svott terzo in 46″64.

Dopo Luca Dotto, Marco Orsi rimpingua il medagliere dell’Italia. L’azzurro delle Fiamme Oro Roma lo fa nel modo migliore, vincendo, in 51″76, nei 100 misti. Batte in rimonta, nella frazione a libero, il russo Fesikov che cede allo sprint con 51″94.

E non finisce qui, Simone Sabbioni ha vinto la medaglia d’oro nella finale dei 50 dorso: con il tempo di 23″05, ha bruciato per soli due centesimi il baby russo Kliment Kolesnikov, che in 23″07 ha conquistato l’argento e fissato il nuovo record mondiale ed europeo juniores. Bronzo per il francese Jeremy Stravius, terzo in 23″12.

L’Italia ha conquistato anche l’argento nell’ultima finale degli Europei, la staffetta 4×50 mista maschile. Il quartetto azzurro, composto da Sabbioni, Scozzoli, Codia e Dotto ha chiuso in 1’31″91 piazzandosi alle spalle della sola Russia, oro con il nuovo record del mondo (1’30″44). Bronzo per la Bielorussia (1’32″06).

Riportato da:Raisport.it