Napoli-Rijeka, partita da non fallire

image_pdfimage_print

Stasera alle ore 21.00 in un San Paolo vuoto e triste per la morte di Diego Armando Maradona, si giocherà il quarto turno d’ Europa League Napoli-Rijeka.

QUI NAPOLI: Gattuso e Koulibaly, in conferenza stampa hanno messo a tacere le voci di uno spogliatoio in subbuglio in seguito alla sconfitta in campionato con il Milan, gli azzurri sono chiamati a vincere in un girone d’Europa League con tre squadre a 6 punti. Previste ampie rotazioni tra le file degli azzurri, mancheranno Hysaj e Rrahmani per Covid-19, probabilmente ancora per infortunio Osimhen ed Ospina, poi non saranno disponibili Malcuit e Llorente fuori dalla lista UEFA. Di Lorenzo a destra sarà costretto agli straordinari e Ghoulam dopo 13 mesi, potrebbe trovare spazio dall’inizio. Ecco la probabile formazione degli azzurri: Meret; Di Lorenzo, Maksimovic, Koulibaly, Ghoulam; Bakayoko, Lobotka; Politano, Zielinski, Elmas; Petagna. All. Gattuso

QUI Rijeka: I croati nonostante gli otto casi di Covid-19, sono intenzionati a provarci a Napoli e sono rimasti incantati dalla città ferma perla morte di Maradona e dall’atmosfera fuori al San Paolo manifestata in un Tweet metre svolegvano al rifinitura nell’impianto di Fuorigrotta. Ecco la probabile formazione: Nevistic; Tomecak, Escoval, Velkoski, Smolcic, Braut; Muric, Cerin, Loncar; Kulenovic, Menalo.

Servizio a cura di: Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close