giovedì, Agosto 6, 2020
NotizieSeconda pagina

Napoli-Perugia, arrestate 5 persone in possesso di artifizi pirotecnici

Napoli-Bologna
image_pdfimage_print

La Questura di Napoli con una nota ufficiale informa che “nel corso dei servizi di prevenzione e controllo svolti ieri durante l’incontro Napoli-Perugia, un equipaggio del Commissariato San Paolo ha fermato e controllato cinque persone a bordo di una Fiat 500 nell’area di parcheggio di piazza D’Annunzio, nelle immediate vicinanze della Curva B dello stadio. Nell’auto sono state rinvenute 24 aste rigide, 10 manufatti artigianali di illegale fabbricazione di tipo pirotecnico comunemente denominati “track”, 12 “black thunder”, 28 fumogeni, 2 barattoli di “smoke signals”, 1 segnale fumogeno tipo “boetta”, 10 fumogeni con “black thunder” uniti con nastro isolante bianco.

Cinque persone, quattro napoletani e un corallino, di cui una già sottoposta a Daspo, sono state arrestate per possesso di artifizi pirotecnici in occasione di manifestazioni sportive e nei loro confronti sono stati emessi Daspo per periodi dai 4 ai 5 anni. Tre di essi sono ritenuti appartenenti al gruppo ultras Fedayn della curva B”.

Raffaella Nappo
the authorRaffaella Nappo
Laureata in Digital Marketing, tifosissima del Napoli e con la passione innata per il Giornalismo Sportivo, Raffaella Nappo è una collaboratrice spontanea di MundoNapoliSport24.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close