Napoli-Lazio 3-1, le pagelle: Fabian Ruiz chirurgico, Insigne di “ghiaccio”…

Il Napoli termina la stagione con un 3 a 1 alla Lazio al San Paolo. I padroni di casa trovano il gol subito grazie a Fabian Ruiz che mette il pallone sotto l’ incrocio dal limite. La Lazio trova il pari grazie a Immobile che in posizione dubbia mette dentro. Nella ripresa, gli azzurri dominano e trovano il raddoppio con Insigne che mette dentro un rigore conquistato da Mertens. Nel finale, si fa male Insigne e sembra abbastanza grave. Politano chiude i giochi su assist di Mertens nel recupero.

Ospina 6: non ha colpe sul gol, poche parate per lui.

Di Lorenzo 6,5: attacca con la solita pericolosità e difende bene.

Koulibaly 6,5: qualche errore in uscita nel primo tempo, bene nella ripresa.

Manolas 6,5: sbaglia spesso la posizione nella prima frazione, molto bene nella ripresa.

Mario Rui 6,5: attacca con la solita continuità, in palla per il Barca.

(dal 78’ Ghoulam sv)

Lobotka 6,5: fa girare bene la squadra con personalità.  

(dal 79’ Demme sv)

Zielinski 6: corre molto anche se non incide stasera.

(dall’ 85’ Elmas sv)

Callejon 7: la sua ultima gara al San Paolo merita un plauso per la splendida avventura in maglia azzurra.

(dal 78’ Lozano sv)

Mertens 7: non al meglio ma è protagonista in tutti e tre i gol per gli azzurri, due assist e un rigore conquistato.

Insigne 6,5: ancora una gara da grande capitano per lui, freddo sul rigore segnato, esce per infortunio e lascia poche speranze per la gara con il Barca.

(dall’84’ Politano 6,5: entra e chiude i giochi bene.)

All. Gattuso 7: stasera i sui hanno voluto vincere e si è rivisto il “veleno” che lui pretende.