Napoli ancora penalizzato

image_pdfimage_print

Il match tra Napoli e Cagliari ci dà conferme di alcuni aspetti. Il primo riguarda l’attaccante Nigeriano Victor Osimhen, indisponibile per infortunio e Covid, poteva essere la vera arma in più di questa squadra. Oltre ai 6 gol col suo rientro sembra essere ritornato il Napoli.

Il secondo aspetto ci fa notare le difficolta degli Azzurri in match importanti come quell’odierno.

L’ultimo, invece, viene notato spesso dai tifosi Partenopei e non solo, il Napoli viene ancora una volta penalizzato da Arbitro e Var. Una conferma è il gol annullato sull’ 1-0, per un presunto fallo su Godin, al numero 9 dei padroni di casa. Oltre ad annullare la rete, l’arbitro Fabbri non ha fischiato molti falli come la manata di Duncan. Un arbitraggio a sfavore degli Azzurri, per cercare di favorire le Big del Nord Italia come Milan e Juventus società indebitate che si erano anche iscritte alla Super Lega per cercare di ristabilire i bilanci.

Il Napoli non è mai stato fortunato con gli arbitri, già successo in passato nell’anno dei 91 punti come ad esempio la mancata espulsione di Pjanic o il fallo di mano di Bernardeschi non visto. Anche quest’anno ci sono parecchi episodi dubbi a sfavore: la mancata espulsione di Ibrahimovic in Napoli-Milan, il rigore non fischiato a Torino ai danni di Zielinski, l’espulsione di Insigne a Milano o il mancato fischio finale a tempo scaduto con il Sassuolo.

Alla fine di tutto, possiamo capire, il Calcio con o senza Super Lega è destinato a morire visto i tanti favoritismi arbitrali, finché si penserà ad aiutare una squadra invece di arbitrare in modo corretto.

Matteo Merolla

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close