#MundoMercato, tutti i nomi accostati al Napoli ed una sola certezza…

Sta per entrare nel vivo il mercato del Napoli, molto dipenderà dalle cessione che saranno fatte. Mr. Carlo Ancelotti nuovo allenatore azzurro, ha le idee ben chiare sul Napoli che verrà… il modulo con ogni probabilità sarà il 4.2.3.1 gli interpreti tutti da decidere. Azzurri che a bocce ferme hanno già quattro volti nuovi in rosa, e sono:  Roberto Inglese (Attaccante ex Chievo Verona) – Amato Ciciretti ( Ala destra ex-Parma)  – Simone Verdi (Attaccante ex Bologna)  Amin Younes (Ala sinistra ex Ajax). Alcuni di questi saranno girati in prestito ad altre squadre, vedi Inglese e Ciciretti, sicuramente rimarrà Verdi, come prima alternativa a Callejon e Milik. Discorso diverso per Younes, che se dovesse convincersi a restare durante il ritiro di Dimaro, Ancelotti avrà a sua disposizione come vice di Insigne un vero pezzo da novanta.

In attacco, il Napoli proverà a fare il grande colpo, Ancelotti chiede il top player, uno tra Karim Benzema e Mario Balotelli potrebbe vestire presto l’azzurro, a quel punto Roberto Inglese potrebbe andare in prestito altrove. Stesso discorso per Ciciretti se dovessero rimanere sia Mertens che Callejon. A centrocampo rivoluzione annunciata, via Jorginho ed Hamsik, confermati Zielinski ed Allan. Probabilmente andranno via in prestito anche Marko Rog e Diawara. Fatte le cessione e prestiti, il Ds Giuntoli in accordo con il mister potrebbe operare così: Via Jorginho, dentro Fabian Ruiz Pena del Betis. Se parte Hamsik, il Napoli potrebbe sostituirlo con uno tra Arturo Vidal o Pastore del PSG.  A sostituire i due giovani partenti Rog e Diawarà i partenopei potrebbero chiudere con Milan Badelj della Fiorentina e Stanislav Lobotka del Celta Vigo.

In difesa, tutti confermati, anche Maksimovic che sarà in ritiro e si giocherà una maglia per la prossima stagione in azzurro con Lorenzo Tonelli, confermati Chiriches, Mario Rui, Koulibaly, Hysaj.  In dubbio la permanenza di Albiol, forte l’interesse del Chelsea e del Valencia sul calciatore, anche per Hysaj c’è un forte interesse della squadra londinese il cui prossimo allenatore sarà Maurizio Sarri. Il Napoli è pronto a cautelarsi con David Luiz se dovesse partire Albiol e con Vrsaljko se dovesse partire anche Hysaj. Sicuramente gli azzurri rimpiazzeranno Maggio con un terzino destro giovane e di grandi prospettiva, piace Lainer terzino destro austriaco ormai destinato ad essere il secondo colpo dopo Simone Verdi.

In porta c’è confusione,  probabilmente il Napoli prenderà un solo portiere, via Rafael e Reina, a loro posto Sepe come secondo, fresco di rinnovo ed il giovane Contini come terzo portiere. Sfumato Leno come primo portiere passato all’Arsenal, quasi sfumato Rui Patricio dello Sporting Lisbona al tecnico Carlo Ancelotti piacciono Alphonse Areola del PSG ed Allison della Roma, anche se quest’ultimo sembra vicinissimo al Real Madrid, l’arrivo del portiere giallorosso in Spagna libererebbe Keylor Navas anche lui nel mirino di Napoli e Roma. In ultima scelta piace Sirigu del Torino.

Insomma, tanti nomi sul taccuino di Giuntoli e tanti i nomi suggeriti da Carlo Ancelotti, parecchi anche gli addii… non si escludono sorprese, l’unica certezza è che vedremo un Napoli diverso, un Napoli nuovo ed un nuovo progetto di calcio che entusiasmerà la platea partenopea.

Rubrica a cura di: Cosimo Silva