Moto GPTerza pagina

Moto Gp: dopo 20 anni la Suzuki con Mir conquista il Mondiale

Mir
image_pdfimage_print

E’ appena finito il penultimo Gp della stagione di Moto che si è corso a Valencia. Partenza con lungo di Miller e ne approfittano Morbidelli e Nakagami. Dalle retrovie pure Quartararo va lungo rischiando di tamponare le moto che lo precedono in classifica. Partenza cauta per i due Suzuki Mir e Rins in lotta per il Mondiale A 19 giri dal termine il pilota della Yamaha Petronas cade e dice addio al Mondiale. A metà gara Dovizioso supera A. Espargaro per la decima posizione. A sette giri dal termine Nakagami lotta per il podio con P. Espargaro e cade. A pochi giri dal termine Miller recupera il distacco da Morbidelli e ingaggia un bellissimo duello all’ultimo giro con il pilota italiano, che però riesce a spuntarla vincendo il gran premio. Sul terzo gradino del podio Espargaro sul podio. Quarto Rins e sesto Mir che riporta il Mondiale in casa Suzuki dopo 20 anni dai tempi di Kenny Roberts Junior prendendosi tutti i complimenti degli altri piloti. Ecco i piazzamenti degli altri italiani in classifica: Ottavo posto per Dovizioso, dodicesimo Valentino Rossi, undicesimo Bagnaia, dietro ancora Petrucci e Savadori.

Fonte foto:Twitter Suzuki Italia

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close