Moto GPTerza pagina

Moto Gp: ad Jerez tripletta Yamaha e podio di Rossi

Quartararo
image_pdfimage_print

E’ appena finito il secondo gp del Motomondiale che si è corso in Spagna sul circuito di Jerez De La Frontera. Partenza subito con gli italiani protagonisti dietro all’imprendibile Quartararo con Rossi, Bagnaia e Mordidelli sugli scudi. Da segnalare pure la rimonta di Dovizioso che partito quattordicesimo in pochi giri si è ritrovato subito decimo. A metà gara Morbidelli è costretto al ritiro per la rottura del suo motore. A cinque giri dal termine Bganaia mentre era secondo, è costretto al ritiro per il motore della sua Ducati e finisce la gara tra le lacrime visto che era d un passo dal suo primo podio in carriera in Moto Gp. Gli ultimi giri sono entusiasmanti per il duello in casa Yamaha Vinales-Rossi con l’iberico che prevale sull’italiano che va in crisi con le gomme e deve pensare solo a gestire il terzo gradino più basso del podio dal ritorno di Nakagami. Dovizioso alla fine termina sesto. Quartararo sfrutta a dovere l’assenza di Marquez per infortunio per portarsi subito a quota 50 punti.

Fonte foto:Sportmedioaset.mediaset.it

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close