Home News Moto Gp: a Portimao vince Bagnaia

Moto Gp: a Portimao vince Bagnaia

Moto Gp

Dopo la Sprint Race di ieri, oggi si è corsa la prima gara completa del Mondiale di Moto Gp in Portogallo sul circuito di Portimao. Parte benissimo Olivera e dietro subito aggressivo M. Marquez che ha un contatto con Vinales. Dopo due giri, Bagnaia supera Olivera e si porta in prima posizione. In seguito Marquez sbaglia la staccata e colpisce in pieno il padrone di casa Olivera costringendolo al ritiro. Nell’incidente rovina pure la gara di Martin che torna in pista in quattordicesima poziione. Dopo l’incidente, il pilota JHonda tra i fischi del  pubblico portoghese, va a scusarsi con Olivera nel centro medico. A metà gara l’altro italiano Bezzecchi supera Miller ed agguanta il terzo gradino più basso del podio. A quindici giri dal termine, si ritira Di Giannantonio per problemi alla sua moto. A 6 giri dal termine Martin in recupero cade. Negli ultimi giri dietro alle tre posizioni cristalizzate, è bagarre tra A. Marquez, le due Ktm di Miller-Binder-la Ducati di Zarco e con i due rientranti protagonisti del Mondiale scorso A. EspargaroQuartararo su Aprilia e Yamaha. Alal fine Bagnaia vicne davanti a Vinales e all’amico Bezzecchi. poi Alex Marquez (quarto con la Ducati Gresini), Johan Zarco (Ducati Pramac),con le KTM di Binder e Miller, con la Yamaha di Fabio Quartararo e con l’altra Aprilia di A. Espargaro giunto nono. Dopo l’incidente, Marc Marquez si è operato nuovamente alla mano destra e salterà il Gp dell’ Argentina di domenica 2 aprile.  Il doppio long lap penalty lo socnterà prossimamente.

Fonte foto: Twitter Moto Gp

Articolo precedenteGianni Improta: “Luciano Spalletti è uno dei migliori allenatori in circolazione”
Articolo successivoDalla mezzanotte di oggi allerta meteo gialla in Campania
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24