Mauro Tassotti: “Mi ha sorpreso vedere Ancelotti sulla panchina del Napoli”

image_pdfimage_print

Lo storico vice di Carlo Ancelotti al Milan Mauro Tassotti è intervenuto ai microfoni della Gazzetta dello Sport. Ecco le sue parole: “Finalmente Ancelotti è tornato in Italia, ha fatto un giro dove non si è fatto mancare nulla e adesso ha una sfida molto  stimolante. Vederlo a Napoli mi ha sorpreso e ha già messo d’accordo tutti. Non penso che a Napoli si sentano orfani di Sarri, sebbene abbia fatto grandi cose. Con Carlo  molto facile lavorare, non va mai in escandescenza perché sa bene che bisogna restare lucidi e freddi. E’ un allenatore pratico e intelligente che sta mettendo mano al gioco del Napoli senza stravolgerlo. Dovrà solo farlo diventare un po’ meno riconoscibile e ripetitivo in alcuni frangenti di gioco”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close