Calcio Serie ASeconda pagina

Massimo Maccarone: “Zielinski può crescere ancora”

image_pdfimage_print

L’ex attaccante dell’ Empoli Massimo Maccarone ora alla Carrarese ha parlato al programma Taca la Marca in onda su Radio Music Television. Ecco quanto dichiarato: “All’estero l’organizzazione è completamente diversa ed ogni squadra può vantare la propria struttura e il proprio stadio di proprietà. In Italia pochi club possono contare su infrastrutture di primissimo livello. La Ger,mania potrà essere un esempio, difatti la Bundesliga ripartirà mentre noi in tal senso viviamo ancora in uno stato d’incertezza. Con la ripartenza vai ad affrontare tante partite importanti quando non hai ancora una condizione fisica ottimale e soprattutto bisogna tenere in considerazione che si sta andando incontro all’estate, pertanto le condizioni climatiche non saranno certamente le migliori.

Zielinski per me deve giocare nei top club, dove può esaltare al meglio le sue qualità. Il Napoli è già una grande squadra, ma deve decidere solo lui quanto vuole crescere ancora.
Milik è un grande punta, è molto duttile e può crescere ancora tanto, alla Juventus lo vedrei davvero bene. Icardi è un giocatore diverso, un grande bomber, ma partecipa poco all’azione ed è meno completo rispetto al polacco”.

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close