Luis Enrique: “Fabian potrà tornare, il suo livello è alto”

image_pdfimage_print

Luis Enrique, ct della Spagna, ha parlato della sfida con l’Italia e dei suoi convocati in vista della Nations League.

Ecco le sue parole:

“Troveremo un’Italia al top: sono riusciti a battere, e meritatamente, l’Inghilterra in finale agli Europei e hanno allungato la loro striscia di imbattibilità. Ma come dice anche il nostro psicologo, proprio per questo sono più vicini a perdere, manca sempre meno.

Avremmo potuto batterli e non siamo stati capaci di farlo, siamo due squadre simili e speriamo di dar vita a una partita spettacolare. Vedremo chi vincerà, speriamo di essere noi ad andare in finale.

Con Morata e Moreno ko, manca un centravanti puro “ma Ferran con me gioca da nove e Oyarzabal può ricoprire qualsiasi ruolo davanti. Noi arriviamo al gol giocando in maniera collettiva e continueremo così.

 Su Ansu Fati: “Sono stato tentato dal convocarlo ma la cosa migliore è che resti nel suo club, torni ai suoi livelli e possa presto darci una mano.”

Su Fabian Ruiz e Brahim Diaz: “Non parlerò di chi non c’è. Fabian potrà tornare, il suo livello è alto. Anche Brahim sta facendo benissimo e più crescerà, più avrà possibilità di essere chiamato. La Nations League è un premio, vogliamo cercare di andare in finale e vincerla. Io voglio vincere tutto. È vero che fra un mese ci giocheremo il pass per il Mondiale e non c’è niente di più stimolante ma in ogni partita i giocatori sanno di giocarsi il proprio futuro e questo credo sia sufficiente perché siano concentrati. Non c’è pressione ma l’obiettivo è vincere questa coppa. Affronteremo l’Italia a casa sua, gli attuali campioni d’Europa, si può solo migliorare”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close