Leonardo Bonucci: “Nella lotta scudetto, sarà decisivo lo scontro diretto”

Il difensore del Milan e della Nazionale Italiana Leonardo Bonucci ha presentato in conferenza stampa Inghilterra-Italia. Ecco quanto dichiarato: “Di solito l’ Italia ha fondato il suo credo calcistico sulla ferrea fase difensiva. Ai giovani dovrà essere dato il tempo di crescere. Donnarumma dovrà restare tranquillo,  senza pensare alla sostituzione di Buffon. Ha ampi margini di miglioramento che con l’ esperienza  lo faranno diventare uno dei migliori portieri al mondo. Io cercherò di mettere a frutto la mia esperienza per aiutare i più giovani. Alla Juventus ho passato 7 anni e l’ avventura in bianconero la porterò dentro di me pure perché mi ha fatto migliorare tanto . Domani sarò contento di rivedere i miei compagni di squadra e pure sabato sera saluterò tanti amici. Tra Juventus e Napoli i bianconeri sono fortissimi, mentre i partenopei stanno mostrando un buon calcio. Decisivo sarà lo scontro diretto”.