La Roma cala il poker contro il Milan

image_pdfimage_print

Stasera allo stadio San Siro di Milano si è giocato il posticipo valido per la trentacinquesima giornata di Serie A tra MilanRoma. Dopo appena otto minuti di gioco, Dzeko porta in vantaggio la Roma sfruttando l’assist di Salah. All’undicesimo minuto rigore negato al Milan per una spinta di Manolas ai danni di Paletta. Al sedicesimo minuto miracolo di Donnarumma che respinge sul palo la conclusione di Perotti. Al ventinovesimo minuto del primo tempo Dzeko firma la sua personale doppietta battendo Donnarumma con un preciso colpo di testa da un corner disegnato alla perfezione da Paredes. Il punteggio non cambia e si va al riposo con il risultato di 0-2.

Nella ripresa la Roma sembra poter gestire a partita, ma alla mezz’ora il Milan accorcia le distanze c un colpo di testa di Pasalic. Dura poco l’illusione dei rossoneri di poter riaprire la partita perché  al settantottesimo minuto l’ex El Shaarawy trova un gran goal con un destro che si infila sotto l’incrocio dei pali e De Rossi con un rigore arrotonda il punteggio sull’1-4. Con questo successo la Roma si riprende il secondo posto ai danni del Napoli e domenica prossima potrebbe portarsi a -4 dalla Juventus dovendo giocare lo scontro diretto in casa all’ Olimpico.

Claudio Gervasio

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close