Calcio Serie A

La Lazio blinda il quarto posto, 1-0 sull’Empoli: La mette Caicedo su calcio di rigore

image_pdfimage_print

Vittoria casalinga contro l’Empoli e 4° posto momentaneo in classifica: la Lazio di Simone Inzaghi supera gli uomini di Iachini per 1-0 grazie alla rete di Caicedo su rigore nel primo tempo. Sconfitta pesante per i toscani, che rimangono a +1 dalla zona retrocessione: grande occasione per il Bologna, impegnato domenica in casa contro il Genoa. L’inizio di partita è frizzante: Berisha calcia a lato dopo un rimpallo, Caputo ha una buona palla ma non impensierisce Strakosha. I padroni di casa crescono intorno alla mezz’ora e vanno vicino al gol con Correa (doppia occasione) e Milinkovic-Savic. Al 41’ Provedel atterra Caicedo: calcio di rigore, trasformato dallo stesso attaccante biancoceleste. A inizio ripresa occasioni per Acerbi, parata di Provedel, e Krunic, destro largo di poco. Al 78’ grandissima occasione per l’Empoli: cross di Pasqual, Silvestre si trova da solo sul secondo palo ma di testa non trova la porta. Gli ospiti ci provano anche con i cambi ma non creano troppi problemi dalle parti di Strakosha: finisce 1-0.

Fonte: gazzetta.it

comments