NotizieTerza pagina

Italia, Mancini: “Insigne può dare tanto, da lui come anche Ancelotti vogliamo il massimo”

Italian national soccer team's head coach Roberto Mancini speaks during a press conference held at Juventus Sport Center before the friendly soccer match Italy vs Holland, in Vinovo, Turin disstrict, Italy, 03 June 2018. ANSA/ALESSANDRO DI MARCO
image_pdfimage_print

Roberto Mancini, ct dell’Italia, ha parlato a Rai Sport nel giorno della sfida alla Grecia: “Insigne? Mi aspetto da lui quello che si aspetta Ancelotti. Lorenzo è un giocatore di grande qualità, chiaramente se corre molto per tornare indietro perde quella che è la sua caratteristica principale: l’imprevedibilità vicino la porta. Per noi è importante corra un po’ meno ma giochi con la squadra sempre, ma questo dipende anche dai compagni: se siamo corti gli attaccanti fanno meno fatica. 

Avverte la mia fiducia? Ma perché Insigne porta le mozzarelle (ride, ndr). Scherzi a parte, penso che anche Carlo abbia grande fiducia in lui perché è un grande giocatore. Sappiamo che ci può dare tanto e forse può dare anche di più di quando è in grandi serate. Da lui vogliamo sempre il massimo”.

Raffaella Nappo
the authorRaffaella Nappo
Laureata in Digital Marketing, tifosissima del Napoli e con la passione innata per il Giornalismo Sportivo, Raffaella Nappo è una collaboratrice spontanea di MundoNapoliSport24.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close