Italia-Bosnia finisce 2-1, 4 su 4 degli azzurri: Partita pazzesca di Insigne con gol

L’Italia vince ancora! Soffre, si rialza e fa godere l’Allianz Stadium. Parte bene la squadra di Mancini, con grande pressione e grande ritmo. Poi, però, sale la Bosnia, con Pjanic che nel salotto di casa prende le misure e iniziare a dettare i tempi, con Dzeko che lotta e tiene in scacco da solo la difesa bianconera. E infatti è l’obiettivo di mercato dell’Inter a portare in vantaggio i suoi: colpo di tacco di Besic, palla di Visca, Dzeko che buca Sirigu. 

Poi, nella ripresa cambia tutto: Insigne la pareggia con uno splendido destro al volo, sfiora il raddoppio, così come Chiellini, con un colpo di testa: poi, nel finale, serve il pallone che Marco Verratti, col destro, spinge in porta per regalare altri 3 punti agli Azzurri. 12 punti nelle prime 4, primo posto solitario nel Gruppo J. Ed Euro 2020 che si intravede all’orizzonte. 

FORMAZIONI UFFICIALI 
ITALIA (4-3-3): Sirigu; Mancini, Bonucci, Chiellini, Emerson Palmieri; Barella, Jorginho, Verratti; Bernardeschi, Quagliarella, Insigne. CT Mancini.
SERBIA (4-3-3): Sehic; Todorovic, Bicakcic, Zukanovic, Civic; Besic, Pjanic, Saric; Visca, Dzeko, Gojak. CT Prosinecki. 

Fonte: calciomercato.com