Europa leagueSeconda pagina

Imanol Algaucil: “Sono state interpretate male le mie parole su Maradona”

Alguacil
image_pdfimage_print

Imanol Alguacil, allenatore della Real Sociedad, ha commentato la sconfitta contro il Napoli in conferenza stampa. Ecco quanto dichiarato: “Abbiamo giocato una grande partita, nel primo tempo abbiamo superato la pressione altissima del Napoli , siamo arrivati più volte nell’area avversaria. Abbiamo avuto occasioni, abbiamo superato la pressione del club azzurro , siamo stati superiori e sfortunati in entrambe le aree di rigore, la nostra e quella del Napoli, e’ mancata la spinta finale, negli ultimi venti metri. Sapevamo che fosse difficile l’Europa League ma non abbiamo paura, abbiamo fatto un grande match, il pubblico ci avrebbe acclamato. Siamo andati bene in pressing alto ma ci siamo difesi pur e bene, nessuno si deve sorprendere, e’ mancata la fortuna, il
colpo, la giocata decisiva. S’impara tanto a giocare a questi livelli, contro una squadra da Champions, candidata a vincere lo scudetto. Avremmo voluto portare a casa i tre punti, sono partite in cui contano i dettagli e sono andati a favore del Napoli. Abbiamo fatto una grande partita, in molti frangenti della partita abbiamo costretti il Napoli ad arretrare. Il Napoli nel secondo tempo ha tirato una sola volta in porta, abbiamo avuto varie occasioni, loro hanno avuto più fortuna nella fase conclusiva. Siamo stati sfortunati per l’infortunio di Aritz Elustondo, sono d’accordo con Gattuso quando dice che e’ stata una partita più da Champions che da Europa League. Infortunio Aritz? Bisogna aspettare domani, potrebbe essere anche una lesione. Sagna e’ entrato senza riscaldamento, e’ molto giovane, ci ha messo un po’ di tempo ad entrare in partita, sono contento complessivamente del lavoro che ha fatto. Koulibaly non mi ha sorpreso, e’ uno dei migliori al
mondo, l’ho ammirato nel Napoli di Sarri. Ho scoperto il calcio italiano prima
con Maradona al Napoli e poi con Sarri alla guida degli azzurri. Ho seguito l’Argentina più della Spagna per Maradona, auguri di buon compleanno a Diego. Sono state interpretate male le mie parole, e’ il migliore di tutti i tempi insieme a Pele’, Cruyjff, Messi e Cristiano Ronaldo”

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close