Home Calcio Serie A Il Napoli pareggia al Franchi, si allontana anche la Conference League

Il Napoli pareggia al Franchi, si allontana anche la Conference League

Champions League

Finisce 2-2 all’Artemio Franchi tra Fiorentina e Napoli

Gli azzurri la sbloccano dopo 8 minuti con il colpo di testa di Rahmani sugli sviluppi di un corner.

Nel finale del primo tempo però la Viola rimonta, prima con una bellissima punizione di Biraghi che bacia la parte inferiore della traversa, poi con il gol di Nzola su un retropassaggio sbagliato di Politano.

Nella ripresa gli azzurri agguantano il pari con una splendida punizione di Kvara. Poco dopo c’è anche l’occasione per tornare in vantaggio con un tiro di Politano che si stampa sul palo.

Il Napoli però non riesce a tornare in vantaggio e dopo un po’ l’inerzia torna dalla parte dei Viola che si conquistano anche un penalty che viene però giustamente annullato dal VAR dopo l’on field review.

Si resta dunque sul 2-2, un pareggio che non serve a nulla al Napoli e permette alla Fiorentina di restare avanti agli azzurri di 2 punti e con una partita da recuperare. Si allontana dunque anche l’ipotesi Conference League per gli azzurri che dovranno vincere nell’ultima casalinga con il Lecce e sperare in due sconfitte della Fiorentina, sia nell’ultima di campionato a Cagliari che nel recupero a Bergamo contro l’Atalanta.

Fabio Festa