Il Napoli non si ferma, fa 6 su 6 e resta in testa al campionato

image_pdfimage_print

Il Napoli batte il Cagliari 2-0 al Diego Armando Maradona e resta in testa al campionato con 6 vittorie su 6.

Sesta vittoria su 6 partite per gli azzurri che restano saldamente in testa al campionato con 2 punti di vantaggio sul Milan.

Il Napoli da l’ennesimo bel segnale a questo campionato con una prestazione straordinaria di squadra, tutti si mettono a disposizione l’uno per l’altro, un gruppo molto unito come ha detto anche Spalletti in conferenza.

Osimhen inarrestabile, lotta su ogni pallone e corre come se non ci fosse un domani, fa reparto da solo, alla sua straordinaria capacità di attaccare la profondità sta pian piano aggiungendo anche le doti tecniche. Il suo gol dopo 11 minuti è da centravanti vero. Nella ripresa si conquista anche il rigore che viene trasformato da Lorenzo Insigne per il raddoppio azzurro.

Un Napoli che crea tantissimo e abbatte il muro cagliaritano, se proprio si vuole trovare il pelo nell’uovo, si puo dire che gli azzurri avrebbero dovuto concretizzare di più, ma non si può vincere sempre 4-0.

Fonte foto: SSC Napoli

Fabio Festa

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close