Il commento della SSC Napoli: “Gli azzurri comandano una partita a senso unico”

image_pdfimage_print

Napoli – Più di venti tiri in porta, una vagonata di occasioni ma vince lo Spezia. E’ il bignami della sconfitta del Napoli allo Stadio Maradona in questa amara sera della Befana. Gli azzurri comandano una partita a senso unico, costruiscono palle gol a ripetizione, riescono a sbloccare la partita dopo un’ora con Petagna ma poi lo Spezia, la sorte e l’imprevedibilità del pallone ribaltano l’epilogo della sfida. Prima pareggia Nzola su rigore, poi finisce l’opera Pobega in contropiede, con il Napoli che negli ultimi minuti crea un’altra marea di opportunità per pareggiare, senza esito. E’ la dura legge del calcio. Si ricomincia domenica a Udine per un gennaio ricco di appuntamenti tra Coppa Italia, Supercoppa e campionato…

Fonte: SSCNapoli.it

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close