Giorgio Chiellini: “Oggi meritavamo il pareggio”

image_pdfimage_print

Il capitano della Juventus Giorgio Chiellini ha commentato la sconfitta contro il Napoli ai microfoni di Dazn. Ecco le sue dichiarazioni: “Io credo che la squadra abbia avuto compattezza per tutta la partita, pendo che dobbiamo essere orgogliosi di ciò che abbiano fatto viste le assenze. Oggi meritavamo un altro risultato. Adesso bisogna parlare di meno e pensare al quotidiano. Non pensavamo sicuramente di trovarci in questa situazione. Ora avremo i sudamericani e martedì ci daranno una mano. Adesso bisogna restare lucidi. A Max ho detto solo le cose che sto dicendo a voi. Bisogna lavorare, lui aveva una squadra di campioni. Poi sul mio labiale si è pure fantasticato. All’uscita dal campo eravamo arrabbiati, ma secondo me meritavamo il pareggio. Oggi tranne De Ligt avevamo giocatori che soffrivano nello spazio calciatori come Osimhen, Insigne, Lozano e Politano. Con i giocatori a disposizione abbiamo fatto una grande partita. È logico che con Dybala, Cuadrado e Chiesa sarà diverso. Vi assicuro che per come sono arrivati dalle trasferte, era difficile chiedere di più a Morata e Kulusevski. Sappiamo poi che le aspettative sulla Juventus sono tantissime. È chiaro che quando hai un fuoriclasse come Cristiano Ronaldo giochi per lui. Io sono sicuro che questa sarà la squadra del mister e da Pauolo che aspettiamo a braccia aperte, senza mettere troppa pressione a lui, ma tanto è abituato”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close