Gianni Di Marzio: “Le assenze si sono fatte sentire “

image_pdfimage_print

L’ex allenatore Gianni Di Marzio ha rilasciato un’intervista al Maracanà. Ecco cosa ha detto:

ha detto questa giornata di Champions per le italiane:

“La vittoria del Milan è insperata. La prestazione dell’Inter è stata importante. Pur giocando contro una squadra ucraina che ha ostentato il gioco dal basso, l’Inter mi ha impressionato come il gioco. Ha riconfermato la partita fatta contro il Napoli. In ottica campionato è il ribadire la propria forza”.

Milan, c’è rammarico per la partita di San Siro contro l’Atletico. Che percentuali ci sono che passi il turno?

“Non posso dare delle buone percentuali, perché deve battere il Liverpool. E poi il suo destino dipende dagli altri. Purtroppo quando è così, ti cadono le braccia. Se dipende tutto da te invece è un’altra cosa. Per me ha solo il 20%”.

Che succede al Napoli?

“Ha fatto leva dall’inizio su una linea di giocatori di grossa qualità, ossia Koulibaly, Anguissa e Osimhen. Le assenze, soprattutto quella di Osimhen, si sono fatte sentire. Senza questi giocatori e non avendo un organico all’altezza per quando riguarda le seconde linee, in questo periodo per il Napoli la vedo dura. E anche Insigne pesa su questo Napoli. Quando è in condizione è determinante. Se il giocatore non ha la testa libera, non ti renderà mai al 100%”.

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close