CopertinaPrima pagina

Gennaro Gattuso: “Oggi ho visto una grande mentalità “

Gennaro Gattuso
image_pdfimage_print

L’allenatore del Napoli Gennaro Gattuso ha commentato ai microfoni di Sky Napoli-Atalanta. Ecco le sue parole: “Ho visto una grande mentalità, non mi aspettavo tutto ciò. Oggi abbiamo preparato bene la partita, abbiamo cercato più volte il 4 contro 4 in avanti. Osimhen ci ha dato una grandissima mano. Ho visto grande mentalità, gran voglia di conquistare la palla, tanta determinazione. Un’altra squadra oggi avrebbe preso 6-7 gol, invece l’Atalanta è rimasta lì e ha evitato l’imbarcata. Osimhen ci ha dato una grandissima mano,siamo contenti per il suo gol, per tutto quello che fa è giusto che la butti anche dentro . L’Atalanta è una squadra che può vincere il campionato, oggi ha giocato da grande squadra . Bakayoko non giocava da sette mesi e stiamo provando a cambiare modulo. Sono arrabbiato con chi non ci ha fatto giocare a Torino. Noi alle ore 18.55 eravamo pronti per partire e avrei preferito perdere 3-0 sul campo. Avevo parlato con la società e sapevo che Juventus-Napoli si giocasse.

Koulibaly lo dimostra da anni che è un gicoatore importante, solo l’anno scorso non ha fatto una gran stagione a causa degli infortuni, ma quando sta bene è un grandissimo difensore. Per le qualità che ha sbaglia ancora troppo tecnicamente, ma è un campionato. Su Bakayoko sapete cosa penso. Io litigo coi miei calciatori , ma poi ci faccio subito pace. Ha una tecnica tutta sua. Non è un gran palleggiatore, ma se si mette ci riesce, specie nel centrocampo a due. Quando si mette a gestire lo fa bene. E’ un giocare che ci mancava. Per Osimhen devo ringraziare Giuntoli e il presidente. E’ da tempo che sono innamorato di questo calciatore. Ti fa salire, fa reparto da solo, crea superiorità numerica, anche se non segna tanto. A me piace palleggiare, ma se ho sistematicamente un tre contro tre o quattro contro quattro io me lo vado a prendere e non palleggio”.

Claudio Gervasio
Claudio Gervasio nato a Napoli. Ha conseguito il diploma di Liceo Lingustico, la laurea in scienze della Comunicazione all'Unisob con master di Scienze Investigative Criminologiche e politiche della Sicurezza. Appassionato di giornalismo, è un collaboratore spontaneo di MundoNapoliSport24

Mundonapoli Sport 24 utilizza cookie di terze parti per garantire all'utente un esperienza di navigazione completa. il consenso può essere revocato in qualsiasi momento Maggiori informazioni

The cookie settings on this website are set to "allow cookies" to give you the best browsing experience possible. If you continue to use this website without changing your cookie settings or you click "Accept" below then you are consenting to this.

Close